Nel 2018, Vault Comics ha rilasciato Wasted Space #1 dello scrittore Michael Moreci, dell’artista Hayden Sherman, del colorista Jason Wordie, del letterista Jim Campbell e del designer Tim Daniel. Come titolo indie, ha superato tutte le aspettative, girando per 25 numeri e trovando un pubblico che amava questa straordinaria avventura spaziale. Ora, Vault ha lanciato una campagna Kickstarter per Wasted Space: The Cosmic Collectionche raccoglie la totalità dello Spazio Sprecato storia in un omnibus di grandi dimensioni con copertina rigida di 672 pagine che include tutti i 25 numeri.

Moment Of Game ha incontrato Moreci per discutere della campagna Kickstarter e del motivo per cui è stata presa la decisione di rilasciare Wasted Space come un gigantesco omnibus. Lo scrittore ha spiegato cosa significa la storia per lui e per gli altri creativi del libro, nonché l’impatto emotivo di vedere fino a che punto è arrivato.

Legione nello spazio sprecato

Moment Of Game: Innanzitutto, congratulazioni per Kickstarter. Sembra fantastico. Cosa ha ispirato la decisione di andare avanti con questo omnibus di grandi dimensioni?

Michele Moreci: Bene, come ogni fumetto che ha una tiratura completa, è fantastico avere tutto in un unico posto. Mi piace avere una storia completa nelle mie mani piuttosto che distribuirla su molti mestieri, problemi, ecc. Ma vediamo anche questa come un’opportunità per conquistare un nuovo pubblico. Spazio sprecato è una serie acclamata amata dai suoi lettori — qualcosa di cui siamo molto grati. Ora, vogliamo farlo crescere e pensiamo che questo volume, e farlo tramite Kickstarter, sia un ottimo modo per espandersi.

Quando hai messo insieme il Kickstarter, come hai deciso i livelli di ricompensa specifici?

Era più una cosa interna al Vault. Sapevamo che volevamo che i premi fossero divertenti ea un prezzo ragionevole (quelli, lo so, erano gli obiettivi principali), pur avendo alcuni livelli speciali per i nostri fedeli fan che cercavano qualcosa di più.

Quando guardi questo omnibus e ricordi i piani originali per la serie prima ancora che fosse pubblicata, quali sono le tue emozioni in questo momento? Ti senti come se ha superato le tue aspettative?

Sono abbastanza sopraffatto, a dire il vero. Spazio sprecato è un libro importante per me e Vault. Entrambi abbiamo preso un tremendo rischio creativo per farcela, e abbiamo visto quel rischio attraverso 25 numeri. Un indie che va così a lungo – e con lo stesso team creativo su ogni singola pagina (e ci sono 672 pagine in totale!) – è un’impresa rara, e lo riconosco molto. Dirò sempre che spazio sprecato è uno dei migliori fumetti che io abbia mai realizzato, e l’ho fatto con alcune delle persone migliori in circolazione. Vedere fino a che punto siamo arrivati ​​è profondamente significativo per me.

Billy nello spazio sprecato

Con il Kickstarter in corso, c’è la tentazione o il prurito di rivisitare lo spazio sprecato mondo?

C’è sempre quel prurito, ma sarebbe davvero molto difficile per me tornare. Sono sicuro che ci sono persone che non sono d’accordo, ma penso che la serie sia finita perfettamente. Non cambierei nulla, né voglio mettere a repentaglio nulla – e tornare al pozzo potrebbe fare proprio questo. Mai dire mai, ma avrei bisogno di un’idea stellare e di molta cautela per tornare.

Per qualcuno che non ha verificato Wasted Space prima, perché dovrebbero e perché sarà il loro prossimo fumetto preferito?

Beh, l’ho sempre detto Spazio sprecato è la serie di cui i fumetti hanno bisogno. È grande, audace e selvaggio, abbraccia il mezzo visivo al massimo, e non credo che molti fumetti lo facciano più. Sono solo franco. Se ami il mezzo, penso che troverai qualcosa di speciale in Wasted Space. Non solo, ma per me è solo una grande storia per il nostro tempo. Quindi, sì, sarà sicuramente il tuo nuovo fumetto preferito!

Scopri di più sulla campagna Kickstarter Wasted Space: The Cosmic Collection qui.